Come ricevere pagamenti con carta di credito senza POS

Ti stai chiedendo come ricevere pagamenti con carta di credito senza utilizzare un POS? Senti che la tua attività ha bisogno di implementare più soluzioni per accettare pagamenti digitali? 

La diffusione di numerosi strumenti per inviare e ricevere pagamenti, alternativi al denaro contante, unita alla crescita esponenziale del commercio online, rende oggi indispensabile per ogni tipo di attività, dai piccoli commercianti alle grandi organizzazioni strutturate, adottare il maggior numero possibile di soluzioni per ricevere pagamenti. 

In questa guida scoprirai che non mancano alternative per ricevere pagamenti digitali senza utilizzare un POS fisico. 

Durante la lettura chiariremo innanzitutto cosa si intende precisamente per pagamento POS senza carta, vedremo poi quali vantaggi si ottengono offrendo ai clienti più opzioni di pagamento, per concentrarci infine su tutte le soluzioni pratiche che puoi utilizzare e su come adattarle alle tue esigenze specifiche.

  • Cosa si intende per pagamento POS senza carta

  • Ricevere pagamenti con carta di credito a distanza: perché è importante e vantaggi

  • Pagamenti elettronici senza POS: quali sono i più comuni

  • Ricevere pagamenti con carta di credito a distanza: soluzioni per attività senza POS fisico

  • Ricevere pagamenti con carta di credito senza POS: le conclusioni 

Cosa si intende per pagamento POS senza carta

Quando si sente parlare di pagamento POS senza carta, ci si riferisce a tutti i metodi di pagamento che consentono di portare a termine una transazione digitale, sia in presenza che a distanza, senza l'utilizzo diretto di una carta di credito, di debito o prepagata.

Un esempio comune di pagamento POS senza utilizzo diretto della carta è quando un cliente paga un bene o un servizio semplicemente: 

  • Scansionando un codice QR  

  • Utilizzando un link fornito dal commerciante 

  • Avvicinando al terminale lo smartphone o lo smartwatch 

  • Mediante un sito web o da una piattaforma di e-commerce.

II pagamenti POS senza carta in definitiva offrono una maggiore comodità e praticità per i consumatori, eliminano la necessità di dover portare con sé carte fisiche o dover digitare manualmente i dati. Inoltre, riducono i rischi legati alla perdita o al furto delle carte di credito. 

Ricevere pagamenti con carta di credito a distanza: perché è importante e vantaggi

Ricevere pagamenti con carta di credito a distanza sta acquisendo sempre più popolarità. I vantaggi derivanti sono duali, sia per te come commerciante sia per i tuoi clienti.

Dal tuo punto di vista, accettare pagamenti con carta di credito a distanza ti offre più alternative per ricevere pagamenti, consentendoti di ampliare la clientela e aumentare le vendite. Diversificare le modalità di pagamento significa quindi venire incontro ai tuoi clienti soddisfando al meglio le loro esigenze.

Dal lato dei consumatori, i pagamenti senza l'uso diretto della carta di credito sono più sicuri e convenienti rispetto a tradizionali e meno utilizzati sistemi di pagamento come assegni o bonifici bancari. 

Le transazioni offrono un livello di sicurezza superiore grazie alla crittografia dei dati e alle misure di protezione avanzate. Inoltre, i consumatori possono gestire facilmente le controversie grazie alle procedure di chargeback messe a disposizione dagli emittenti di carte di debito o credito, come SumUp e altri.

Ma i vantaggi non si fermano qui vediamone anche di altri a cui probabilmente non avevi pensato: 

  • Facile rendicontazione: Più pagamenti in digitale ricevi, più la rendicontazione è semplice. Questo ti permette di avere un controllo migliore delle entrate, nonché un inserimento più semplice dei dati durante il processo di fatturazione elettronica.

  • Meno denaro contante in cassa: Mettere a disposizione strumenti digitali per ricevere pagamenti, con e senza POS, significa avere meno denaro contante in cassa. Ciò comporta che anche in caso di furto o smarrimento del denaro, le perdite saranno limitate alle poche vendite generate mediante denaro contante.

  • Sperimentare nuovi canali di vendita: Offrendo la possibilità di pagare con strumenti alternativi al contante e alla carta, consente di ampliare i canali di vendita e raggiungere una clientela più ampia. Inoltre, consente di cogliere opportunità di business che la concorrenza potrebbe non aver ancora esplorato. Questa è un'opportunità incredibile che offre la possibilità di acquisire e fidelizzare nuovi clienti, nonché di implementare efficaci programmi di fedeltà, ricompense e sconti che puoi ora facilmente promuovere.

  • Semplice gestione del Negozio online: Infine, ricevere pagamenti online dal proprio e-commerce, integrando un efficiente gateway di pagamento, significa gestire facilmente il negozio e mettere a disposizione un sistema che garantisca agli acquirenti di acquistare prodotti o servizi avvalendosi di una piattaforma funzionale e sicura.

Pagamenti elettronici senza POS: quali sono i più comuni

La costante crescita dei pagamenti elettronici, come confermato dalla BCE e da numerosi studi, dimostra che sempre meno persone utilizzano denaro contante. Pertanto, dotarsi di un POS per professionisti potrebbe non essere sufficiente per soddisfare tutte le esigenze dei clienti, che si aspettano di effettuare pagamenti in modi diversi, pur rimanendo nell'ambito digitale. In questo paragrafo, esploreremo i vari strumenti che puoi implementare per ricevere pagamenti digitali senza l'utilizzo di un POS.

I pagamenti via link rappresentano uno degli strumenti più pratici e convenienti per accettare pagamenti con carta di credito senza la necessità di un POS fisico. Il funzionamento è molto intuitivo: una volta creato un account con un fornitore di servizi come SumUp, devi semplicemente generare un link di pagamento univoco da inviare al tuo cliente tramite: 

  • SMS

  • WhatsApp

  • Facebook

  • E-mail

Il cliente riceve il link e, cliccandoci, accede alla schermata di pagamento, dove può completare facilmente la transazione. 

I pagamenti via link si caratterizzano per la loro facilità d'uso, comodità nella gestione degli ordini online e ricezione di pagamenti (anche in anticipo) e sicurezza, con l'accredito immediato direttamente sul tuo conto.

Se sei interessato a iniziare subito a utilizzare i pagamenti via link di SumUp, puoi attivarli gratuitamente. Il servizio è immediatamente utilizzabile scaricando l'app di SumUp, senza costi fissi o vincoli. Puoi usufruirne anche senza avere un POS SumUp. L'unico costo è una commissione minima prevista per ogni transazione, pari al 2,50%.


Accetta pagamenti digitali ovunque, in ogni momento

Con i pagamenti via Link di SumUp puoi iniziare subito a ricevere pagamenti senza carta di credito. Nessun costo fisso, nessuna spesa ricorrente.

Scopri i pagamenti via link di SumUp

Negozio online SumUp

Se non l'hai ancora fatto o desideri migliorarlo, un altro metodo interessante per aumentare le entrate consiste nell'aprire un negozio online o ecommerce

Questo ti permetterà di portare la tua attività online e iniziare a vendere i tuoi prodotti o servizi non solo in un negozio fisico, ma anche sul web, ampliando così il tuo bacino di clienti.

Potresti essere restio ad aprire un negozio online perché temi che sia costoso e complicato. Tuttavia, le cose sono molto diverse oggi rispetto al passato. Richiede solo competenze digitali minime per portare la tua attività online. Aprire e configurare un negozio è un processo semplice che richiede solo poche ore di lavoro.

Grazie a SumUp, puoi portare la tua attività online creando un sito web senza dover sostenere alcun costo per la realizzazione del negozio e per la gestione. Una volta creato il tuo negozio online, puoi facilmente:

  • Caricare i prodotti

  • Impostare le categorie

  • Stabilire politiche di ritiro

  • Gestire l'inventario

  • Modificare il negozio

  • Inserire link ai social media

  • E tanto altro

Anche in questo caso, SumUp offre commissioni convenienti. Non ci sono addebiti nascosti e paghi solo il 2,5% di commissione sulle transazioni, senza ulteriori costi per la creazione del negozio.


Accetta pagamenti digitali ovunque, in ogni momento

Apri il tuo negozio online gratuitamente con SumUp e porta in pochi minuti la tua attività online. Nessun costo fisso, nessuna spesa ricorrente.

Scopri il Negozio Online di Sumup 

Pagamenti via smartphone o smartwatch 

Le tecnologie attuali consentono di ricevere pagamenti anche tramite smartwatch o smartphone. 

Sempre più clienti preferiscono effettuare pagamenti in questo modo, senza dover aprire il portafoglio ma semplicemente avvicinando il proprio dispositivo. 

Per fare ciò, il cliente deve utilizzare un'app abilitata come Apple Pay, Google Pay o Samsung Pay. Da parte tua, è sufficiente disporre di un innovativo POS abilitato per i pagamenti contactless.

Pagare in questo modo è conveniente e veloce per tutti. Puoi gestire un numero maggiore di transazioni, evitare l'accumulo di code in cassa, ricevere direttamente il denaro sul tuo conto corrente e soprattutto soddisfare le esigenze dei clienti appassionati di tecnologia desiderosi di sperimentare e sfruttare tutte le nuove opportunità offerte da queste soluzioni.

Pagamenti via QR code 

Ricevere pagamenti tramite QR code rappresenta un'altra alternativa per accettare pagamenti a distanza. 

Il funzionamento è molto simile a quello dei pagamenti via link. In questo caso, invece di condividere un link di pagamento, invii direttamente un codice QR. Il cliente non deve fare altro che scannerizzarlo, e automaticamente tramite tablet, smartphone o PC verrà reindirizzato a una pagina di pagamento sicura. 

Questo metodo di pagamento può essere implementato ad esempio in occasione di una fiera, ma risulta conveniente anche per i liberi professionisti o per attività come bar o ristoranti.

Ricevere pagamenti con carta di credito a distanza: soluzioni per attività senza POS fisico

Come puoi aumentare l'offerta di soluzioni per consentire ai tuoi clienti di pagare a distanza? Ecco alcuni passaggi da seguire per implementare più strumenti ideali per ricevere pagamenti digitali senza dover necessariamente chiedere al cliente di avvicinare la carta al lettore POS:

  • Valuta tutte le soluzioni: esplora tutte le opportunità messe a disposizione oggi dal mercato. Valuta i diversi fornitori di servizi e scegli un partner che ti permetta di implementare più soluzioni contemporaneamente, evitando di trovarti a dover accedere a servizi sempre diversi. Passa poi alla valutazione dei servizi stessi, iniziando a implementare come prime le soluzioni che ritieni potrebbero essere subito adottate dalla clientela. Partner come SumUp, ad esempio, sono l'ideale perché ti offrono una soluzione completa a tariffe competitive.

  • Crea un negozio online: come anticipato, è indispensabile oggi aumentare la propria visibilità online, abbandonando le statiche pagine web e aprendo un e-commerce dal quale i clienti possono scegliere e acquistare con semplicità i prodotti e i servizi che desiderano.

  • Apri un conto aziendale: chiaramente, ricevere pagamenti in contanti, via POS, via link, QR code e dal negozio online rende pressoché indispensabile aprire anche un conto online che ti permetta di ricevere e controllare tutti i pagamenti, magari direttamente dall'app, tenendoli separati da quelle che sono le spese e le entrate personali.

  • Affidati a un fornitore multi-servizi: nel valutare le varie alternative per ricevere pagamenti a distanza, ribadiamo l'assoluta convenienza nel scegliere fornitori di servizi che possano metterti a disposizione tutte le soluzioni di cui hai bisogno senza la necessità di utilizzare tre o quattro fornitori di servizi separati che potrebbero rallentare la gestione e la rendicontazione.

  • Non sottovalutare la sicurezza: assicurati infine che le soluzioni scelte per accettare i pagamenti a distanza siano sicure, che utilizzino cioè tutti gli standard di sicurezza, come connessioni sicure SSL/TLS, autenticazione a due fattori e che rispettino gli standard di sicurezza PCI DSS.

Dopo aver fatto queste valutazioni, non ti resta che far sapere ai tuoi clienti delle novità. Puoi utilizzare il tuo sito web e le piattaforme social per promuovere il fatto che oggi la tua attività permette di acquistare prodotti e servizi online, di ricevere pagamenti anche a distanza, ovviamente sottolineando l'assoluta sicurezza di tutte le transazioni e implementando politiche di rimborso e servizi soddisfatti o rimborsati che possano invogliare l'utente ad acquistare da te.

Ricevere pagamenti con carta di credito senza POS: le conclusioni 

In questa guida abbiamo visto il modo in cui i pagamenti digitali si stanno evolvendo, scoprendo che implementare un terminale POS è solo la prima delle tante soluzioni possibili per iniziare a ricevere pagamenti digitali. 

Dopo il POS, puoi continuare ad ampliare l'offerta, consentendo ai clienti anche di pagare con metodi alternativi. 

Abbiamo visto quanto siano comodi i pagamenti via link o mediante QR code e ci siamo anche soffermati su quanto oggi aprire un eCommerce possa risultare una strategia vincente per raggiungere clienti che fino a pochi anni fa era impossibile da intercettare. 

Nella speranza di averti fornito una panoramica esaustiva riguardo a tutte le soluzioni per ricevere pagamenti senza POS, ti invitiamo a scoprire tutte le soluzioni di pagamento messe a disposizione da SumUp. La nostra azienda, dal 2012, è leader nel settore dei pagamenti mobili in tutto il mondo ed è orgogliosa di accoglierti nella sua famiglia e di supportarti ogni giorno nella crescita del tuo business. 

SumUp Team